Dsy Network www | forum | my | didattica | howto | wiki | el goog | stats | blog | dona | rappresentanti
Homepage
 Register   Calendar   Members  Faq   Search  Logout 
.dsy:it. : Powered by vBulletin version 2.3.1 .dsy:it. > Blog > bat-erika's Blog
bat-erika's blog

View bat-erika's profile


 messaggi
: 678
 privati: 15
 riservati: 215
 commenti: 4077


Here I go again
07-01-2010 01:22
»
http://www.youtube.com/watch?v=i3MXiTeH_Pg&feature=fvst

I don't know where I'm going
But, I sure know where I've been
Hanging on the promises
In songs of yesterday
An' I've made up my mind
I ain't wasting no more time
But, here I go again
Here I go again
Tho' I keep searching for an answer
I never seem to find what I'm looking for
Oh Lord, I pray
You give me strength to carry on
Cos I know what it means
To walk along the lonely street of dreams
An' here I go again on my own
Goin' down the only road I've ever known
Like a drifter I was born to walk alone
An' I've made up my mind
I ain't wasting no more time
I'm just another heart in need of rescue
Waiting on love's sweet charity
An' I'm gonna hold on
For the rest of my days
Cos I know what it means
To walk along the lonely street of dreams
An' here I go again on my own
Going down the only road I've ever known
Like a drifter I was born to walk alone
An' I've made up my mind
I ain't wasting no more time
But here I go again
Here I go again
Here I go again
Here I go again
Cos I know what it means
To walk along the lonely street of dreams
An' here I go again on my own
Going down the only road I've ever known
Like a drifter I was born to walk alone
An' I've made up my mind
I ain't wasting no more time
An' here I go again on my own
Going down the only road I've ever known
Like a drifter I was born to walk alone
Cos I know what it means
To walk along the lonely street of dreams
#448 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (1) »


I'm back?
28-09-2009 15:01
»
boh.

Però una cosa è certa. I'm tired. Che nella lingua mia si può dire pure vau stracca.
Oggi son tornata in uni.
Mancavo da non so più nemmeno io quanti anni... Dalla prima volta in Spagna credo.
Il ragazzino affianco a me era proprio INO.... sembravano tutti sbarbatelli neopatentati e io mi son sentita taaaaaaanto vecchia.

A proposito di patente, devo ricordarmi di rinnnovarla che tra due settimane scade.

Un ragazzo ha detto dsy mentre parlavamo col prof e mi son resa conto che ormai ci giro poco... Controllo solo il mercatino.

Beh... rieccomi. :D
Almeno per il momento. Casa/tempo/lavoro/famiglia permettendo :D

#447 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (6) »


Ma quando
15-12-2008 10:54
»
cazzo finisce 'sto tempo di merda?

Buon lunedì a tutti.
#446 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (4) »


Ma non doveva esserci
10-12-2008 09:55
»
il riscaldamento globale?
#445 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (6) »


:D
24-10-2008 09:31
»
;)
#444 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (1) »


torno dalla spagna
17-10-2008 16:59
»
e son contenta.


Così, a caso :D
#443 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (1) »


torno in spagna
15-10-2008 15:52
»
per due giorni.
è lavoro veloce, devono solo spiegarmi delle cose.

Eppure è stranissimo.

Lo è stato a partire dalla valigia. Io prima avevo tutto doppio. questa volta invece spazzola, spazzolino, e cose simili me le stavo dimenticando...

Poi da un lato non ne ho per nulla voglia, dall'altro un po' mi fa piacere.
Se tutto va bene riesco anche a farmi portare a cena nel mio ristorante preferito (www.laparadeta.com :sbav: ).

Ovviamente ho duemila cose burocratiche da fare, seguridad social, chiudere il conto in banca, cercare di recuperare la mia caparra da quella stronza che ancora non l'ha restituita a Yvette sostenendo di dover detrarre le spese per le pulizie e per togliere i mobili (-questa è scema-).

Insomma... tra 5 minuti mi rimetto in viaggio per la spagna. E mi sento strana.
Tutto qui.

Però domani mattina dopo la banca passo dalla mia pasticceria (di cui ho ancora la tessera, e mi prendo la brioche salata :sbav: )
#442 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (0) »


Una di quelle giornate così.
09-10-2008 17:29
»
In cui sa dio perchè ti piacerebbe avere tutta una serie di cose impossibili.

In giornate come queste è impossibile non sentirsi frustrati.
Tipo quando dormi, ma ti svegli stanca.

Boh... mi sento un po' tipo come nella cazone 'ironic'

Però forse ho trovato uno scalificio.
.
.
.

Non so perchè ma oggi vorrei avere 27 anni.
è una di quelle giornate un po' così.



#441 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (5) »


Puttanalamiseria
26-09-2008 16:56
»
non ha sette sillabe ma inizia per p.
E tanto basta.

E chi deve intendere intenda che non ho voglia di spiegare chè sono stanca e domani e dopodomani la migrazione va avanti.
Sperando di non arrivare a lunedì che se no vado in spagna solo per ammazzare il topocane e la topafoca.

quindi? La prossima volta?
Indiano? e indiano sia...
Questo post però... che non ho voglia (e men che meno tempo) di andare in giro come un pazza per il blog a cercar commenti ok?

Abbraccio a tutti :D
#440 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (12) »


In questi giorni
23-09-2008 13:13
»
mia madre è tornata a casa domenica notte alle 23:30 circa.
Io lunedì mattina mi stavo cercando una stanza in affitto.

Forse posso invertire il bagno e la cucina.
Ma dopo mesi a litigare con cartine e progetti lo scopro a due settimane dalla consegna.

In banca mi han detto che per far l'abbonamento ero obbligata a farlo con la dannatissima carta del tifoso cuore rossonero.
Scopro che mi han detto una cazzata e con quella carta non posso fare il cambio di nominativo.

I miei futuri capo e colleghi mi invitano a finire le ferie che ho prima di cambiare ditta tanto anche se servo son raggiungibile via telefono.
Il mio vecchio capo non vuole darmi le ferie che mi spettano di diritto.

Ho bisogno disperato di dormire e starmene in casa almeno una sera.
Tra cene di lavoro e impegni per la casa nuova non ho una sera libera di qui a una settimana.

Mi pizzicano gli occhi, mi cola il naso, mi brucia la gola.
Puttana la miseria, credo che mi sto ammalando.
#439 | modifica | elimina
User Mood mood: (none) | Now Playing now playing: (none) | commenti (3) »




Powered by: vBulletin v2.3.1 - Copyright ©2000 - 2002, Jelsoft Enterprises Limited
Mantained by dsy crew (email) | Collabora con noi | Segnalaci un bug | Archive | Regolamento | Licenze | Thanks | Syndacate
Pagina generata in 0.062 seconds (21.97% PHP - 78.03% MySQL) con 31 query.